Dibattiti e narrazioni

I sondaggi fatti a ridosso del primo dibattito televisivo e l’esito dei tanti focus group creati per valutarne l’impatto non sembrano lasciare adito a dubbi: Hillary Clinton ha vinto, e nettamente, questo primo confronto con Donald Trump. Lo scarto in…
Leggi tutto

Continua a leggere

Terrorismo ed elezioni

In attesa di saperne di più sull’attentato di sabato sera a New York, è possibile provare a fare qualche riflessione sul suo potenziale impatto in una corsa alla Presidenza che, stando agli ultimi sondaggi, pare essere divenuta assai meno scontata…
Leggi tutto

Continua a leggere

I corpi dei candidati (e delle candidate)

Da quando le competizioni elettorali statunitensi sono diventate fenomeni pienamente mediatici – da quando cioè lo strumento primario della loro rappresentazione è quello audiovisivo – i corpi dei candidati e delle candidate hanno occupato e riempito la scena di questa…
Leggi tutto

Continua a leggere

Le due sinistre alla sfida della modernità

Con la decisione sulla data di svolgimento del referendum sulla riforma costituzionale si chiudono i preliminari di gioco, e comincia la partita vera e propria. Quasi tutti gli attori politici in campo si sono ormai schierati. In un senso o … Continua

Le due sinistre alla sfida della modernità

Con la decisione sulla data di svolgimento del referendum sulla riforma costituzionale si chiudono i preliminari di gioco, e comincia la partita vera e propria. Quasi tutti gli attori politici in campo si sono ormai schierati. In un senso o … Continua

Raggi, un nuovo schiaffo per la giunta: anche Tutino rinuncia all’assessorato

La saga dell’assessore al bilancio del Comune di Roma continua e non se ne vede la fine. Virginia Raggi, la Sindaca, ha detto a Palermo, lo scorso weekend, che l’ultima moda della stampa che imperterrita si accanisce contro di lei … Continua

What’s next?

E’ che si ha bisogno dei simboli, perché in realtà alla fine non c’è differenza tra ieri e oggi (e non ce ne sarà tra oggi e domani), come non ce n’è tra il 9 del martedì e lo 0 del mercoledì. Dura poco il fascino di quel simbolo,... Continua

La modernità di Croce nella Napoli fuori tempo

Se la vera storia è sempre storia contemporanea, come diceva Benedetto Croce , non è Napoli, la sua città, la città di Palazzo Filomarino e dell’Istituto Italiano per gli Studi Storici, la più evidente smentita di quel detto crociano? Gilles … Continua

L’accoglienza impossibile senza l’Europa

La lettera di Beppe Sala, sindaco di Milano, sull’immigrazione ha sicuramente un pregio: non è banale. Dice almeno un paio di cose che su questo tema vanno dette: che il fenomeno migratorio è tutto meno che un’emergenza. E che i … Continua

Una buona legge è tale se rispetta il senso del limite

Il primo caso al mondo di eutanasia su un minore non può non suscitare dubbi e interrogativi. In Belgio, dove si è dato il caso, la legge autorizza trattamenti eutanasici, senza porre limiti di età, quando il malato sia affetto … Continua

Il senso della nazione e del dovere

L’opera politica di Carlo Azeglio Ciampi è legata essenzialmente alla sua azione di governo – come primo ministro, poi come ministro del Tesoro dei governi Prodi e D’Alema, -, e al settennato vissuto alla Presidenza della Repubblica. Ma Ciampi vi … Continua

I libri da consigliare a Di Maio e Di Battista

Pinochet: chi era costui? Un dittatore. E dove esercitava il suo onesto mestiere? In Cile. Ma Di Maio lo piazza in Venezuela. Con uno svarione memorabile, come neanche i nostri compagni di scuola hanno saputo regalarci ai tempi belli. C’è … Continua